Regolamento

 

Regolamento ufficiale del 6. Sprint Meeting Meran del 17.07.2021

 

Lo Sportclub Merano BZ019 atletica leggera, organizza a Merano con l’approvazione del C.P. FIDAL Alto Adige, il "VI Sprint Meeting Merano“, meeting internazionale open di atletica leggera maschile e femminile.

 

La manifestazione, aperta ad atleti di tutte le categorie assolute maschili e femminili, (A/J/P/S/M) e anche alla categoria giovanile (cadetti/e), si svolgerà Sabato 17 Luglio 2021 allo stadio Giampiero Combi di Merano, in via Bersaglio 7, con pista e pedane a 8 corsie della Mondo in "Mondotrack SX".

Si fa presente che le gare per cadetti/e sono a livello regionale open.

 

Per quanto non contemplato nel presente regolamento, valgono le norme tecniche FIDAL e GGG in corso per il 2021.

 

La società organizzatrice e la FIDAL declinano ogni responsabilità per quanto possa accadere ad atleti/e, accompagnatori o terzi, prima, durante e dopo la manifestazione.

 

Possono partecipare tutti gli atleti regolarmente tesserati FIDAL 2021 e paritetiche Federazioni straniere.

 

 

PROGRAMMA TECNICO

 

Categoria Maschile/Femminile: 100m, 200m, 400m,  

(A/J/P/S/M)                                  salto in lungo, peso

                               

   

Categoria Cadetti/e:                 80m, 300m,

(anno 2006 e 2007)                      salto in lungo, peso     

 

 

 

 

ISCRIZIONI

 

Le iscrizioni devono pervenire entro mercoledì 14 luglio 2021 e vanno effettuate online sul sito Fidal nell'area riservata alle Società (http://tessonline.fidal.it).

Ogni atleta può partecipare ad un massimo di due gare.

All'atto della conferma iscrizioni verrà richiesto un contributo organizzativo di € 8,00 ad atleta per le categorie assolute, e € 5,00 ad atleta per la categoria cadetti/e.

Il contributo organizzativo verrà addebitato a ciascuna società e incassato al momento del ritiro numeri e conferma iscrizioni da parte di un rappresentante di ciascuna società.

 

NORME TECNICHE

 

Tutte le gare di corsa saranno disputate in serie nel rispetto dei tempi di accredito, senza finali, iniziando dalla serie con i migliori tempi.

 

Il sorteggio delle singole corsie verrà fatta in base agli atleti con le migliori prestazioni (200 m/400 m) iniziando dalla corsia "4" centrale.

 

I tentativi di qualificazione a disposizione nel salto in lungo e peso saranno tre, e i primi 8 classificati avranno ulteriori 3 prove successive di finale.

 

Accesso alla call room

Gli atleti dovranno presentarsi in Call-Room con mascherina indossata

30 minuti prima di ogni gara.

 

Accesso all’impianto sportivo

Possono accedere all’impianto sportivo esclusivamente gli atleti, tecnici, dirigenti, giudici, addetti, previa misurazione della temperatura corporea e consegna dell’autocertificazione anti-Covid (che dovrà essere preventivamente compilata) all’ingresso dell’impianto. Tutti dovranno indossare la mascherina per l’intera durata della permanenza ad esclusione degli atleti nel momento in cui gareggiano. In base all’evoluzione delle normative riferite alla pandemia ci riserviamo di contingentare l’affluenza del pubblico. I tecnici avranno accesso al campo attraverso le aree a loro predisposte. Gli spogliatoi saranno chiusi quindi non utilizzabili. Sarà garantito il solo accesso ai servizi igienici pubblici nel rispetto delle prescrizioni anti-COVID19

 

 

PREMIAZIONI

 

Verranno premiati i primi 3 atleti classificati nelle singole gare con premi in natura e medaglia al termine di ogni gara.

Non verranno riconosciuti rimborsi chilometrici.

 

Inoltre ai migliori tre risultati tecnici della tabella Federale di punteggio            (ed. 2007) della categoria assoluta maschile o femminile:

 

1° classificato buono di € 00,00

2° classificato buono di € 00,00

3° classificato buono di € 00,00